Apr. 2015

WiFi & ROI


perchè investire nel WiFi senza Analytics è una cattiva idea

Se state investendo in una nuova infrastruttura WiFi, vi sarete accorti degli innumerevoli sforzi necessari:
il cablaggio, i dispositivi wireless, l’accesso ad Internet, l'autenticazione, e così via...

Ma in tutto ciò, qual è il vostro guadagno?
L’accesso WiFi è ormai considerato un servizio indispensabile, quasi dato per scontato:
nessuno vi ringrazierà e le vendite, molto probabilmente, non aumenteranno grazie ad una Rete WiFi.

Come fare quindi ad avere un ritorno?
Semplicemente aggiungendo alla vostra Rete WiFi, un’ottima piattaforma di analisi come Surfree.
Il vostro investimento si ripagherà da solo: il valore dei dati raccolti è un potenziale enorme.

Mar. 2015

HAPPY SURF WITH WiFi


WiFi vs cellular networks in ambienti affollati

Le reti per i dispositivi mobili sono in costante sviluppo, da 3G a LTE e oltre. Le compagnie telefoniche offrono pacchetti di traffico dati inclusi nei propri contratti, in questo modo, chi possiede uno smartphone, non ha bisogno di reti wifi.

Tuttavia, in ambienti molto affollati come i centri commerciali o gli stadi, le reti mobili sono costantemente congestionate e la navigazione, di conseguenza, diventa lenta o addirittura impossibile.

Il servizio scadente porterà gli utenti a scegliere altre località per il futuro, in quanto la navigazione internet risulta insoddisfacente.




Una rete wifi configurata con un adeguato numero di celle, può supportare egregiamente migliaia di utenti contemporanei, fornendo un servizio internet veloce e contribuendo alla soddisfazione del cliente.
Risulta pertanto ovvio come l’offerta di una valida alternativa alle reti mobile 3G/4G sia un ottimo investimento duraturo.

Feb. 2015

LOVE IS IN THE AIR


Perché gli iBeacons amano il WiFi

I potenziali clienti si trovano ad affrontare il dilemma su cosa scegliere tra Wifi e iBeacons. Ci sono pro e contro per entrambe le soluzioni. Sono stati scritti molti articoli, ma cerchiamo di vedere la loro dualità non come concorrenza, ma come complicità.

WiFi per la connessione Internet
Quando iBeacon deve comunicare con un servizio cloud, si utilizza la connessione dati cellulare del dispositivo, la quale può essere lenta e costosa, in questi casi è utile passare al WiFi. Anche quando si utilizza un app, l'utente deve comunicare con lo stesso servizio cloud che utilizza iBeacon. Anche in questo caso è meglio utilizzare la connessione WiFi piuttosto che 3g/LTE.

WiFi per un migliore coinvolgimento del cliente
Non tutti i dispositivi mobili usano la tecnologia iBeacon, quindi perché non sfruttare la connessione WiFi per quei dispositivi che non la usano? iBeacon viene utilizzato per interagire tramite app mobili, la connessione WiFi, invece, funziona ogni volta che rileva un dispositivo mobile, indipendentemente dalle app.

Surfree è studiato per sposarsi con la tecnologia ibeacon, a breve ci saranno interessanti novità!

Jan. 2015

CUSTOMER EXPERIENCE


Almeno l’82% degli Italiani, compresi nella fascia fra i 14 ed i 74 anni d’età, ovvero 38,6 milioni di individui, è connessa ad Internet. Oltre il 74% di essi accede ad Internet anche o esclusivamente attraverso uno strumento mobile, sia esso uno Smartphone o un Tablet o entrambi indifferentemente.

Inoltre, sempre più frequentemente, adottiamo comportamenti always-on e siamo alla ricerca di App e di connessioni Wi-Fi. La customer experience rappresenta un cambiamento culturale e sociale che impatta sulla maggior parte dei business ed è all’origine dei più importanti vantaggi competitivi acquisibili in futuro. E’ la parte più importante di ciò che la funzione di “marketing” dovrebbe produrre.

Fonte: http://www.assintel.it/eventi/assintelreport2014/

Con SurFree la customer experience, la conoscenza in questo caso dei flussi dei visitatori e delle loro propensioni all’acquisto, diviene “il” fattore critico di successo” dell’attività di marketing dell’Impresa.

Dec. 2014

Spoofing del MAC address su Apple iOS8

Girano molte voci relativamente alla nuova opzione della Apple per iOS8, e cioè lo spoofing del MAC address per la protezione della privacy.

Utilizzando questa opzione, il tuo iphone randomizza il proprio MAC address, utilizzando un range riservato (detto locally administered) e cambiandolo abbastanza spesso per prevenire ogni forma di tracking dell’utente. Difatti far funzionare realmente lo spoofing del MAC address richiede una configurazione molto precisa, cosa che fortunatamente limita l’impatto reale dell’opzione.

Sia il servizio dati cellulare che il servizio di Localizzazione di iOS devono essere disabilitati, il che solitamente non accade: disabilitando il servizio di localizzazione si disattiverà il GPS e tutte le relative funzioni del telefono, mentre disabilitando i dati cellulare l’accesso ad Internet si limiterà esclusivamente alla rete Wi-Fi. Quest’opzione è stata sviluppata per iPhone 5S e le versioni più recenti, mentre sembra che manchi quest’opzione negli iPad Mini.

Inoltre il concetto di spoofing significa che funziona solo in modalità sleep, quindi non appena lo schermo del telefono si accende, la protezione dallo spoofing del MAC address viene a mancare.

Lo spoofing introduce una sorta di entropia nei dati raccolti, quindi Surfree tiene conto di questa caratteristica e normalizza i risultati di conseguenza.



Nov. 2014

EMC FORUM 2014


All'EMC FORUM 2014, tenutosi il 18 Novembre 2014 presso il MiCo - Milano Congressi, era presente anche Surfree. EMC2, uno tra i leader mondiali nella gestione dei "BIG DATA", ha scelto la soluzione Surfree per il proprio evento.

Sfruttando l'infrastruttura già presente al MiCo, è stato possibile offrire una connessione wifi gratuita per l'intera giornata, raccogliendo preziosi dati sia live che ad evento concluso.

Elaborando i dati raccolti, Surfree ha fornito dettagli sul numero dei partecipanti e i loro spostamenti all'interno delle aree del MiCo durante le varie fasi della giornata, oltre ad una panoramica sulle loro principali attività (i device utilizzati, siti web maggiormente visitati, applicazioni più utilizzate…).
Ulteriori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito emc2: riepilogo dell'evento

EMC FORUM 2014

Oct. 2014

PAOLO VI IN 4K


Surfree è stato partner del prestigioso evento di Beatificazione di Paolo VI, che si è tenuto Domenica 19 Ottobre in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, dove è stata trasmessa in diretta la Santa Messa, con la quale Papa Francesco in piazza San Pietro proclamava beato Paolo VI.
Surfree ha messo a disposizione dei partecipanti alla diretta, wifi gratuito e ne ha monitorato la presenza i flussi,ed i tempi di permanenza.

Responsive image

tel. 02 94754784
info@surfree.it

distributed by Sfera Networks